Home Archivio storico 1998-2013 Generico In Liguria istituito il quarto anno dei percorsi sperimentali Ifp

In Liguria istituito il quarto anno dei percorsi sperimentali Ifp

CONDIVIDI
  • GUERINI


E’ stato sottoscritto un protocollo d’intesa, siglato da Valentina Aprea e Pasquale Viespoli, sottosegretari, rispettivamente, ai Ministeri dell’Istruzione e del Lavoro, e dall’assessore della Regione Liguria Nicola Abbundo, con cui si avvia il quarto anno dei corsi sperimentali di istruzione e formazione professionale, aggiuntivo ai percorsi triennali istituiti con l’Accordo quadro del 19 giugno 2003. I giovani che hanno scelto i percorsi sperimentali triennali avranno così l’opportunità di proseguire negli studi per acquisire una ulteriore qualificazione rappresentata dal diploma professionale, con conseguente possibilità di accedere ai percorsi di Ifts e all’anno integrativo propedeutico per l’Università.

La Regione Liguria, infatti, rilascerà ai giovani un diploma professionale utile per l’accesso ai percorsi di istruzione e formazione professionale superiore, nonché per l’inserimento nel mondo lavorativo nelle corrispondenti figure di livello tecnico.

Dopo l’intesa con la Regione Liguria, il sottosegretario Aprea ha affermato: "si inizia a delineare più compiutamente – dopo l’importante Accordo quadro del 19 giugno 2003 – il sistema dei percorsi di istruzione e formazione professionale, previsto dalla legge 53/2003, che, con il diploma professionale quadriennale, è aperto anche al proseguimento degli studi superiori, universitari e non, nell’ambito delle decisioni comunitarie".