Home Sicurezza ed edilizia scolastica In provincia di Firenze sbloccati 630 mila euro per ristrutturare 2 scuole

In provincia di Firenze sbloccati 630 mila euro per ristrutturare 2 scuole

CONDIVIDI

Il Ministero dell’economia e delle finanze sblocca 630 mila euro per il Comune di Bagno a Ripoli (in provincia di Firenze). I fondi serviranno a rendere più sicure e più efficienti dal punto di vista energetico e acustico le scuole del territorio.

Si tratta di soldi provenienti dall’operazione #Sbloccascuola2017 varata a dicembre dal governo allora in carica, che l’amministrazione comunale potrà spendere (in deroga al vecchio patto di stabilità) grazie agli spazi finanziari per il 2017 che il Ministero dell’economia e delle finanze (Mef) ha aperto pochi giorni fa per gli enti locali. 

Icotea

Gli interventi interesseranno:

  • la scuola dell’infanzia “Bruno Cocchi”, a Balatro, alla quale andranno circa 180mila euro per risistemare il giardino esterno, interamente riprogettato, risolvere alcune problematiche di umidità della struttura e riqualificare le classi;

  • la scuola primaria “Luigi Michelet”, ad Antella, alla quale saranno destinati circa 450mila euro, per lavori di miglioramento energetico e acustico, che consentiranno di avere classi e aule più ecosostenibili, meno rumorose e più belle.