Home Sicurezza ed edilizia scolastica In provincia di Vicenza dissuasori attivi per garantire maggiore sicurezza agli studenti

In provincia di Vicenza dissuasori attivi per garantire maggiore sicurezza agli studenti

CONDIVIDI

Dissuasori attivi per garantire maggiore sicurezza all’ingresso e all’uscita degli studenti dalla scuola primaria e dalla secondaria di un comune in provincia di Vicenza. Sono entrate in funzione le sei colonnine che, abbinate ai semafori installati in prossimità degli edifici scolastici, bloccano il transito dei veicoli al suono della campanella. «Il tratto di strada in prossimità delle scuole è chiuso al traffico dalle 7.45 alle 8.15 e dalle 12.45 alle 13.15, dal lunedì al venerdì», spiega il sindaco.

I dissuasori si attivano automaticamente con l’accensione del semaforo rosso e solo il bus degli studenti potrà passare: appena il pullman transita i dissuasori tornano in posizione

L’opera, ultimata nelle ultime settimane, è stata finanziata per circa tremila euro dal Comune e per oltre diecimila euro da sei aziende della zona che hanno deciso di contribuire al progetto. Si ricorda che un dissuasore è un dispositivo stradale utilizzato per impedire il passaggio o la sosta ai veicoli. La forma più diffusa è quella cilindrica sormontata da una semisfera.

ICOTEA_19_dentro articolo

I dissuasori di traffico sono elementi funzionali particolarmente indicati per controllare e limitare gli accessi delle automobili in aree urbane a traffico limitato o in zone private. In alcuni casi vengono utilizzati come vere e proprie protezioni antisfondamento per aree sensibili (banche, showroom, vetrine di autosaloni, ottiche, gioiellerie, ecc.) o perimetri. Possono essere oleodinamici o di altre tipologie.