Home Archivio storico 1998-2013 Generico Incentivo di 200 euro per chi acquista un computer entro un anno

Incentivo di 200 euro per chi acquista un computer entro un anno

CONDIVIDI
  • Credion

Con decreto 7 marzo 2006 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie generale, n. 134 del 12 giugno 2006, si comunicano le modalità per poter usufruire delle agevolazioni per l’acquisto di un personal computer. All’atto dell’acquisto gli interessati, che hanno un reddito non superiore a 15.000 euro, riferito all’anno di imposta 2004, si vedranno riconosciuto un incentivo pari a 200 euro, iva inclusa, al netto di ogni eventuale sconto commerciale, fino ad esaurimento dei fondi.
Gli interessati devono rivolgersi presso i rivenditori autorizzati ed hanno il tempo utile per l’acquisto pari ad un anno dalla pubblicazione del decreto nella Gazzetta Ufficiale, avvenuto, come citato prima, il 16 giugno 2006.
I beneficiari sono tenuti a fornire al rivenditore, oltre ai documenti (carta di identità e codice fiscale) anche una dichiarazione, avente effetto di autocertificazione, relativa alla prorpia posizione di esonero dalla dichiarazione dei redditi e di non essere a carico di altro contribunete.
Il tutto su un modulo apposito presente e scaricabile dal sito preposto: www.innovazione.gov.it, da dove è possibile visionare anche il decreto di cui all’art. 1, comma 3, l’elenco delle componenti elettroniche comprese nell’acquisto.
Per tutta l’iniziativa, dove, oltre all’erogazione dei 200,00 euro sono previsteattività convenzionali e strumentali per l’effettuazione del progetto e l’attivazione di un piano di comunicazione ed informazione finalizzato ad assicurare la massima conoscenza dell’iniziativa, sono stati stanziati 9,5 milioni di euro.