Home Attualità Incontro sui Referendum contro la legge sulla scuola a Catania

Incontro sui Referendum contro la legge sulla scuola a Catania

CONDIVIDI

Venerdì  11 marzo alle ore 20 al Circolo Olga Benario di Catania, vicolo Beritelli, 7 (traversa via Rotonda, zona Piazza Dante) si terrà un incontro con Marina Boscaino (Presidente Associazione per la Scuola della Repubblica e componente del comitato nazionale LIP scuola) e Luca Cangemi (Circolo Olga Benario) per illustrare i referendum contro la legge 107 (cosiddetta “buonascuola”), imposta da Renzi nonostante una vastissima opposizione nel mondo dell’istruzione e nel paese.

Il comunicato stampa del Circolo Olga Benario di Catania, precisa pure che i disastri prodotti dal governo sono tanti: dalle scuole gettate nel caos didattico e organizzativo alla ventata di autoritarismo clientelare, alla  umiliazione e divisione tra chi lavora a scuola.

Icotea

Per questo propone un vasto fronte associativo, culturale, sindacale e politico che vada alla firma dei quattro referendum, formulati dopo un lungo lavoro giuridico per evitare la tagliola dell’inammissibilità.

I quesiti referendari toccano alcuni dei punti più gravi della legge: poteri dei presidi, school bonus, alternativa scuola /lavoro, valutazione dei docenti.

Un successo referendario, continua il comunicato, colpirebbe duramente la controriforma di Renzi e sarebbe un messaggio fortissimo contro la politica generale di questo governo, si aprirebbe una nuova stagione per la scuola in Italia.

Per questo si vuole fare della campagna referendaria una grande occasione di discussione nella società sulla scuola, sui suoi problemi, sul suo futuro.