Home Generale Industria manifatturiera 4.0: cercasi talenti, offronsi contratti

Industria manifatturiera 4.0: cercasi talenti, offronsi contratti

CONDIVIDI
  • Credion

 Preparare i giovani altamente qualificati ad assumere un ruolo di rilievo nella nuova industria manifatturiera.

È l’obiettivo che si pone Bosch, lanciando il programma “Industry 4.0 Talent Program”, ovvero una serie di candidati selezionati collocati in azienda attraverso un contratto di apprendistato di alta formazione di due anni.
Durante il biennio, i giovani frequenteranno un master esclusivo in Industry 4.0, presso il “Cefriel” del Politecnico di Milano della durata di 50 giorni in aula e per circa 50 giorni in un progetto Industry 4.0 ad hoc da individuare all’interno delle tematiche innovative insite nella nuova rivoluzione industriale tra cui la digitalizzazione delle macchine, il data mining, Internet of thinks.
Si tratta del primo corso in Italia promosso in collaborazione con un’azienda totalmente dedicato a questo tema.
Il percorso prevede inoltre un periodo formativo di altri sei mesi in Germania a Blaichach uno dei luoghi di d’eccellenza per l’Industry 4.0 di Bosch.
L’esperienza internazionale permetterà ai laureati prescelti di sviluppare soluzioni pratiche per migliorare le performance aziendali, attraverso team di riferimento per tutte le tematiche inerenti l’Industry 4.0.
Per il “Bosch Industry 4.0 Talent Program” saranno individuati 15 candidati in possesso di una laurea Magistrale conseguita in Ingegneria Meccanica, Elettronica, dell‘Automazione, Informatica, Meccatronica, Elettrica o in Matematica/Fisica.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

I candidati dovranno dimostrare di avere grande motivazione, doti di leadership, orientamento al risultato, spirito di gruppo, iniziativa, flessibilità, apertura mentale, passione per la tecnologia.
Inoltre, sono richieste buone conoscenze informatiche e dei principali linguaggi di programmazione, la disponibilità alla mobilità nazionale e internazionale e un’ottima conoscenza della lingua inglese.
I 15 profili selezionati saranno inseriti in azienda e inizieranno il loro percorso formativo d’eccellenza biennale il 20 marzo prossimo con la prima lezione del Master Industry 4.0 che si terrà nella sede di Bosch a Milano.
E’ possibile candidarsi al Bosch Industry 4.0 Talent Program, fino al 28 febbraio, attraverso il sito Bosch  o utilizzando i canali partner di employer branding JustKnock Glickon.
Le selezioni si svolgeranno, a partire dal mese di febbraio, nelle sedi Bosch di Milano, Torino, Bergamo, Cremona, Udine, Bari e Modena e si svolgeranno attraverso assessment di gruppo, colloqui individuali fino all’ultima prova di selezione che sarà un hackathon per testare le capacità informatiche, di programmazione e sviluppo software dei candidati.
Verranno organizzati assessment di gruppo anche in Campania, Calabria, Sicilia, Sardegna, Lazio, Piemonte, Toscana, Marche e Abruzzo con l’obiettivo di entrare in contatto con i migliori talenti in tutta la penisola Italiana.
Anche in Italia, la formazione prevista nel piano previsto all’interno dell’Industria 4.0 comincia a prendere corpo.