Home Archivio storico 1998-2013 Generico Infanzia e primo ciclo, costruzione del curricolo

Infanzia e primo ciclo, costruzione del curricolo

CONDIVIDI

Così come previsto dal decreto del 31 luglio 2007, riguardante la messa alla prova consapevole e condivisa delle Indicazioni per il curricolo nell’arco del biennio 2007/2008 e 2008/2009 e dalla direttiva n. 68/2007 che ha avviato il percorso promuovendo una serie di iniziative volte a far conoscere meglio i princìpi ispiratori, i contenuti e i criteri di fondo delle Indicazioni per il curricolo, il Ministero ha dettato, ora, le misure di accompagnamento alla costruzione del curricolo di scuola secondo le citate Indicazioni per la fase febbraio-agosto 2008.  

Nella nota ministeriale, prot. n. 1296 del 31 gennaio 2008, con la quale il Ministero della pubblica istruzione detta le misure di accompagnamento alla costruzione del curricolo, si indicano le strategie che ogni singola scuola dovrà adottare, sempre nel rispetto della propria autonomia, per raggiungere i risultati che il Dipartimento per l’istruzione si prefigge.
Sarà necessario che le singole istituzioni valorizzino al meglio le risorse umane e finanziarie disponibili migliorando la qualità delle metodologie e degli itinerari didattici in modo da raggiungere quei traguardi di sviluppo delle competenze, contenute nelle Indicazioni.
Sarà compito dei dirigenti scolastici sostenere le comunità professionali dei docenti, rafforzare i legami tra gli ordini e i gradi delle scuole per una prospettiva di curricolo unitario mantenendo rapporti costanti con i nuclei provinciali per le Indicazioni.
Tutto, se fatto in sinergia tra le forze esistenti, dovrà creare una rete di interventi a livello regionale e nazionale.

Icotea

Per meglio conoscere i dettagli consulta la nota ministeriale del 31 gennaio 2008, prot. n.1296 presente nel box "Approfondimenti".