Home Archivio storico 1998-2013 Generico Inpdap, bandite 5.700 borse di studio

Inpdap, bandite 5.700 borse di studio

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Le borse di studio sono così ripartite:

– 1.000 borse da € 750,00 per la frequenza dell’ultimo anno del corso medio inferiore;
– 3.500 borse da € 750,00 per la frequenza dei primi quattro anni del corso medio superiore (ginnasi, licei, istituti tecnici, istituti magistrali, istituti professionali, conservatori e corsi di formazione professionale, questi ultimi di durata non inferiore a 6 mesi);

– 1.200 borse da € 1.000,00 per la frequenza del quinto anno del corso medio superiore.

(Per queste ultime la somma viene elevata fino a € 1.500 nel caso in cui all’atto di domanda sia avvenuta l’iscrizione a Corsi di laurea Universitari).

I soggetti aventi diritto devono essere in possesso dei seguenti requisiti.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per le medie inferiori:

1) non essere in ritardo, nella carriera scolastica, per più di un anno, ad eccezione dei concorrenti giovani disabili;
2) aver conseguito la licenza media inferiore, al termine dell’anno scolastico 2003/2004, con valutazione non inferiore a "ottimo";

3) che appartengono a famiglie il cui indicatore assoluto I.S.E.E. non sia superiore a euro
13.000,00.

Per le scuole medie superiori:

1) non essere in ritardo, nella carriera scolastica, per più di due anni, ad eccezione dei concorrenti giovani disabili;
2) aver conseguito la promozione o diploma, al termine dell’anno scolastico 2003/2004, con votazione non inferiore a:

– 8/10 per coloro che abbiano frequentato corsi delle scuole medie superiori o equiparate;
– 80/100 per coloro che abbiano sostenuto l’esame di diploma di scuola media superiore o titolo equiparato;

3) che appartengono a famiglie il cui indicatore assoluto I.S.E.E. non sia superiore a euro 13.000,00;
4) per gli studenti iscritti ai conservatori di musica ed ai centri di formazione professionale, aver conseguito la licenza di scuola media inferiore. I concorrenti iscritti al conservatorio ed ai corsi di formazione professionale non dovranno aver superato i 20 anni di età alla data di inizio dell’anno scolastico 2003/2004.

I concorrenti iscritti al Conservatorio, inoltre, dovranno aver frequentato, da non ripetente, "anni principali" esclusi quelli di "esperimento";

Le domande di partecipazione al concorso vanno redatte esclusivamente sul modello da ritirarsi presso gli Uffici Provinciali dell’Inpdap o da ricavare dal sito Internet dell’Istituto presente in "Ulteriori approfondimenti" (www.inpdap.gov.it).
Le domande, complete di tutta la documentazione richiesta, devono essere presentate o inviate alla Sede provinciale Inpdap della provincia dove è ubicato l’Ente datore di lavoro di appartenenza dell’iscritto, entro il termine inderogabile del 31 gennaio 2005.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese