Home Alunni Inps, contributo di 1.000 euro per pagare le rette degli asili nido

Inps, contributo di 1.000 euro per pagare le rette degli asili nido

CONDIVIDI

A partire dal 17 luglio e fino al 31 dicembre 2017 sarà aperta la procedura per i genitori che vogliano presentare domanda per ottenere un buono di 1000 euro ”con riferimento ai nati a decorrere dal 1 gennaio 2016 per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati, nonché per l’introduzione di forme di supporto presso la propria  abitazione  in favore dei bambini  al  di  sotto  dei  tre  anni,  affetti  da  gravi patologie croniche”.

Con la circolare n. 88 del 22 maggio 2017 l’Inps ha fornito indicazioni per la presentazione della domanda, che dovrà avvenire esclusivamente in via telematica mediante una delle seguenti modalità:

Icotea
  • WEB – Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo attraverso il portale dell’Istituto. Parimenti, il cittadino potrà utilizzare, per l’autenticazione, il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante)Enti di Patronato attraverso i servizi offerti dagli stessi.

 

{loadposition carta-docente}

 

Il beneficio verrà riconosciuto nel limite complessivo di:

  • 144 milioni di euro per l’anno 2017;
  • 250 milioni di euro per l’anno 2018;
  • 300 milioni di euro per l’anno 2019;
  • 330 milioni di euro a decorrere dal 2020.

{loadposition facebook}