Home Attualità Insegnanti di religione, Toccafondi al Convegno Cisl Scuola per parlare del concorso

Insegnanti di religione, Toccafondi al Convegno Cisl Scuola per parlare del concorso

CONDIVIDI
  • Credion

Abbiamo scritto in precedenza che è previsto a breve un concorso riservato per gli insegnanti di religione cattolica.

Il concorso, che dovrebbe seguire le regole precedenti la legge 107/2015  e del DL 59/2017, dovrebbe mettere a disposizione i posti utili per la copertura della quota del 70% (legge 186/2003), cioè circa 4.600 cattedre. Anche la Cei sarebbe interessata alla procedura concorsuale.
A tal fine il concorso dovrà essere organizzato in tempo utile al fine di evitare l’attivazione dell’applicazione del comma 131 (divieto di superare i 36 mesi).

Icotea

Per discutere della situazione del concorso, nonché di tutta la categoria degli insegnanti di religione cattolica, la Cisl Scuola organizza il 18 ottobre a Palermo un convegno dal titolo: L’I.R.C. UNA RISORSA EDUCATIVA DELLA SCUOLA DI OGGI, a quale parteciperà anche il sottosegretario all’istruzione Gabriele Toccafondi, che si renderà disponibile per un confronto sui temi cari agli IRC.

Saranno presenti al Convegno: il Prof. Sergio Cicatelli, Direttore Uff. Scuole Cattoliche CEI; Prof. Michele Manzo, Coordinatore IRC Cisl Scuola Lazio; Mons. Daniele Saottini, Responsabile nazionale Servizio IRC CEI; La Prof.ssa Ivana Barbacci Segretario nazionale della Cisl Scuola con delega su temi I.R.C e la Segretaria generale della Cisl scuola Sicilia La Prof.ssa Francesca Bellia.

Locandina Convegno Palermo 18 Ottobre