Home Attualità Insegnanti di religione, Toccafondi al Convegno Cisl Scuola per parlare del concorso

Insegnanti di religione, Toccafondi al Convegno Cisl Scuola per parlare del concorso

CONDIVIDI

Abbiamo scritto in precedenza che è previsto a breve un concorso riservato per gli insegnanti di religione cattolica.

Il concorso, che dovrebbe seguire le regole precedenti la legge 107/2015  e del DL 59/2017, dovrebbe mettere a disposizione i posti utili per la copertura della quota del 70% (legge 186/2003), cioè circa 4.600 cattedre. Anche la Cei sarebbe interessata alla procedura concorsuale.
A tal fine il concorso dovrà essere organizzato in tempo utile al fine di evitare l’attivazione dell’applicazione del comma 131 (divieto di superare i 36 mesi).

Icotea

Per discutere della situazione del concorso, nonché di tutta la categoria degli insegnanti di religione cattolica, la Cisl Scuola organizza il 18 ottobre a Palermo un convegno dal titolo: L’I.R.C. UNA RISORSA EDUCATIVA DELLA SCUOLA DI OGGI, a quale parteciperà anche il sottosegretario all’istruzione Gabriele Toccafondi, che si renderà disponibile per un confronto sui temi cari agli IRC.

Saranno presenti al Convegno: il Prof. Sergio Cicatelli, Direttore Uff. Scuole Cattoliche CEI; Prof. Michele Manzo, Coordinatore IRC Cisl Scuola Lazio; Mons. Daniele Saottini, Responsabile nazionale Servizio IRC CEI; La Prof.ssa Ivana Barbacci Segretario nazionale della Cisl Scuola con delega su temi I.R.C e la Segretaria generale della Cisl scuola Sicilia La Prof.ssa Francesca Bellia.

Locandina Convegno Palermo 18 Ottobre