Home Archivio storico 1998-2013 Generico L’Europa a portata di mouse

L’Europa a portata di mouse

CONDIVIDI
  • GUERINI


Il 26 maggio 2004: nasce il portale europeo
http://europa.eu.int/youth, fortemente voluto da Viviane Reding e Dalia Grybauskaite, commissari responsabili dell’educazione, gioventù e cultura. Il portale europeo della gioventù può essere considerato come il figlio legittimo del libro bianco "Un nuovo slancio per la gioventù europea", pubblicato dalla Commissione europea nel 2001. Una gestazione durata un po’ più a lungo del previsto, ma che oggi da alla luce uno strumento importante per favorire e ridare smalto e vigore alla mobilità dei giovani studenti all’interno dell’Unione Europea. Scuole, università, percorsi di studio e programmi comunitari, possibilità di alloggio e borse di studio, enti cui fare riferimento, modulistica. Questo e altro ancora sarà possibile trovare sul sito europeo che nasce ufficialmente oggi alle 13.00, ora in cui sarà possibile collegarsi e chattare in diretta fino alle 15.00 con i due commissari che risponderanno alle domande degli internauti, dopo avere presentato il sito alla stampa. E per la prima volta in assoluto, sarà possibile chattare, grazie all’aiuto degli interpreti, nelle venti lingue ufficiali dell’Unione Europea.