Home I lettori ci scrivono L’infanzia invisibile

L’infanzia invisibile

CONDIVIDI
  • Credion

Gentili Ministri e Parlamentari ormai il bando di concorso è imminente, vi preoccupate di mettere a concorso 6.800 posti per l’infanzia non considerando che ci sono ancora le GaE strapiene e le GM ancora esistenti in alcune regioni.

Qualcuno di voi, sottosegretario o parlamentare attraverso qualche frase ermetica ha detto che saremo tutelati,che non vi siete dimenticati di noi,ma tutto è espresso in maniera poco chiara,o meglio poco concreta.

Icotea

Il percorso 0-6 è una chimera, non è stato stanziato nessun fondo nella legge di stabilità. Se una soluzione volete adottarla e ci sarebbe, per esempio stabilire il potenziamento per la scuola dell’infanzia nel prossimo anno scolastico, parlate chiaro, perché non ha senso avvolgere questa situazione nella segretezza,anzi ciò che penso e che in realtà non volete trovare nessun rimedio, per voi siamo invisibili!

Con l’augurio di sbagliarmi e sperando che abbiate un po’ di buon senso verso la nostra condizione, vi porgo cordiali saluti.