Home Archivio storico 1998-2013 Estero La Commissione Europea intende rafforzare la rete europea della ricerca

La Commissione Europea intende rafforzare la rete europea della ricerca

CONDIVIDI
  • Credion

Il progetto, che consentirà ad oltre 700.000 ricercatori europei un collegamento rapido e corredato di elevate capacità, rientra nell’azione intitolata "Internet più veloce per i ricercatori e gli studenti" dell’iniziativa eEurope.
La nuova rete multigigabit dovrebbe essere operativa entro il 2001 e la Commissione prevede di finanziare il 40 per cento dei costi (80 milioni di euro). Tale rete viene considerata una parte fondamentale dello sviluppo tecnologico europeo ed il sostegno della Commissione al potenziamento delle  reti europee di ricerca e d’istruzione costituisce un importante passo avanti verso lo sviluppo di un’Europa innovativa e imprenditoriale e velocizzerà la sua trasformazione in un’autentica società dell’informazione.