Home Didattica La formazione a misura di alunno? Si progetta nei luoghi del “Commissario...

La formazione a misura di alunno? Si progetta nei luoghi del “Commissario Montalbano”

CONDIVIDI

I docenti pensano sempre alla formazione dei giovani. Anche lontano dalle aule affollate e dai compiti in classe. E sanno anche che per accompagnare i propri alunni, gli insegnanti devono necessariamente stare “al passo coi tempi” e non è possibile puntare sulla mera trasmissione del sapere, su una struttura rigida dell’organizzazione scolastica e su modalità didattiche e valutative fondate sulla sequenza spiegazione-interrogazione-valutazione, ma necessita di un progetto formativo unitario e ragionato che accompagni l’alunno dai tre ai diciannove anni.

Anche d’estate, quando ci si gode il meritato riposo, il docente pensa sempre agli studenti, proprio per portare avanti quel progetto formativo di cui parlavamo in precedenza. E allora, perchè non andare in vacanza ma approfondire alcuni aspetti da riproporre per la formazione degli alunni?

A tal proposito, La Tecnica della Scuola anche quest’anno propone una vacanza diversa, per vivere in pieno relax quattro giorni di formazione tra le meraviglie di Noto e gli affascinanti luoghi del “Commissario Montalbano”.

Il corso di 25 ore sarà sulla seguente tematica:

LA PROGETTAZIONE FORMATIVA A MISURA DI ALUNNO
La cultura della condivisione e della collaborazione
per un progetto formativo di senso dal primo al secondo ciclo

dal 22 al 25 luglio 2019
NOTO (SR)

ULTIMI POSTI PER ISCRIVERSI AL CORSO

Programma e punti tematici della summer school docenti

1° INCONTRO – 4 ore
Lunedì 22 luglio 2019 – Dalle ore 16.00 alle 20.00
• Il docente guida per gli studenti: competenze gestionali, organizzative e relazionali
• Il progetto formativo dell’alunno dall’infanzia al termine della secondaria di II grado: costruire
un curricolo verticale
• Modalità organizzative e di condivisione di un progetto comune di senso a misura dello
studente: il valore della rete.

2° INCONTRO – 4 ore e 15 minuti
Martedì 23 luglio 2019 – Dalle ore 9.00 alle 13.15
• Dalla progettazione formale alla progettazione realmente condivisa:
– programmazione attività utili allo sviluppo delle competenze di cittadinanza
– programmazione nuclei concettuali OSA
– modalità di relazioni all’interno del consiglio di classe.

3° INCONTRO – 4 ore e 15 minuti
Mercoledì 24 luglio 2019 – Dalle ore 9.00 alle 13.15
• Relazione educativa tra docente e alunno: creare un clima di stima
– modalità di insegnamento: saper orientare per garantire il successo della scelta degli alunni
(debate, apprendimento cooperativo, simulazioni di ruolo, classe virtuale, uso del cellulare, …)
– simulazione di ruolo (docenti-alunni difficili e relazione educativa).

4° INCONTRO – 3 ore e 30 minuti
Giovedì 25 luglio 2019 – Dalle ore 9.00 alle 12.30
• La funzione orientativa della scuola per una scelta consapevole: dall’informazione sull’andamento del figlio al coinvolgimento delle famiglie nella vita della scuola
– il comitato genitori: un valore aggiunto
– il patto educativo di corresponsabilità
– l’organo di garanzia
– la mediazione dei conflitti

Le 9 ore online saranno suddivise in:
• 3 ore per la somministrazione di questionari da discutere in presenza
• 6 ore per lo studio individuale di materiali su tematiche riguardanti
– la costruzione di un curricolo verticale
– la gestione della classe
– la lezione
– la valutazione formativa

 

PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI SU SUMMER DAYS CLICCA QUI

 

 

CONDIVIDI