Home Alunni La maturità da privatista. A Melito in centinaia da tutta Italia. L’ombra...

La maturità da privatista. A Melito in centinaia da tutta Italia. L’ombra della camorra

CONDIVIDI

Un’organizzazione criminale per l’esame di maturità. Sì, è quello che denunciano i Verdi in Campania: “In queste ore Melito sarebbe invasa da centinaia di ragazzi provenienti da tutta Italia che sarebbero arrivati nella cittadina alle porte di Napoli per sostenere l’esame di maturità in alcuni istituti privati della zona dopo aver spostato, fittiziamente, la loro residenza a Melito e dintorni”.

“Sarebbe stata messa in piedi una vera e propria organizzazione criminale che prevedrebbe un pagamento di 500 euro per ottenere la residenza fittizia. A questi soldi, si aggiungerebbe poi il pagamento di oltre 5.000 euro all’istituto per gli esami da sostenere e superare senza particolari problemi e i soldi necessari per il vitto e l’alloggio in alcuni alberghi e ristoranti”.

Icotea

Pare – si legge su Omninapoli – una vera e propria organizzazione a delinquere che porta a un affare da 14 milioni di euro perché sarebbero coinvolti circa 2.000 ragazzi e ognuno di loro spenderebbe in tutto almeno 7.000 euro.

{loadposition carta-docente}