Home Attualità La Maturità sarà in classe? Azzolina: no a decisioni senza coinvolgere gli...

La Maturità sarà in classe? Azzolina: no a decisioni senza coinvolgere gli studenti

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Io lo so che gli studenti pensano agli esami di Stato e lo capisco perfettamente, li incontro spesso e so le preoccupazioni che hanno. Vedremo nei prossimi mesi cosa accadrà e come verrà fatta la Maturità”.

Così ha risposto la Ministra Azzolina ai microfoni di RTL, parlando del futuro della scuola e del possibile rientro in classe quando la curva dei contagi lo consentirà.

“Una cosa la posso sicuramente dire agli studenti: lo scorso anno scolastico, quando dovevamo decidere come fare l’esame di Maturità, abbiamo coinvolto gli studenti. Ci hanno fatto delle proposte molto mature e tante le abbiamo accolte. Non prenderemo alcuna decisione senza coinvolgere gli studenti”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Preparazione concorso ordinario inglese