Home Politica scolastica La minoranza Pd: riaprire un tavolo coi docenti, non lasciamo il terreno...

La minoranza Pd: riaprire un tavolo coi docenti, non lasciamo il terreno ai grillini

CONDIVIDI

Sulla riforma della scuola “occorre riaprire un tavolo con insegnanti e studenti e non lasciare il terreno ai grillini”.

A sostenerlo è stato Roberto Speranza, che guida l’area di minoranza Pd Sinistra riformista, nel corso del suo intervento in direzione Pd tenuto il 4 luglio.

Icotea

“Renzi – ha detto Speranza – deve fare quello che fino a ora non ha fatto: tu non hai fatto il segretario del partito e oggi il Pd è più debole di prima. A me non interessano poltrone ma la linea politica, serve una riconnessione vera con un universo che rischia di voltarci le spalle”. Lo ha detto “Segretario non ti dico queste cose perché voglio rompere le balle, ma perché penso che il Pd è l’unica speranza e se non cambia andiamo a sbattere”.

Secondo Speranza, è anche giunto il momento di trovare una misura vera “di contrasto universale alla povertà”.

Ora, si attende la replica di Renzi. È probabile che un mutamento di linea del primo partito di Governo ci sarà. Resta da capire, a quale livello.

 

{loadposition eb-scuola-italia}

 

 

{loadposition facebook}