Home Archivio storico 1998-2013 Generico La poesia e le canzoni di Ignazio Buttitta nelle scuole siciliane

La poesia e le canzoni di Ignazio Buttitta nelle scuole siciliane

CONDIVIDI
  • Credion
Il ciclo di rappresentazioni è stato voluto dalla Fondazione intestata al grande poeta dialettale non solo per promuovere la conoscenza della sua opera, ma anche nel segno della prosecuzione della sua volontà di confrontarsi con i giovani. 
Nella lunga vita del Poeta (Bagheria 1899 – 1997), segnata dall’impegno civile, politico e culturale, sono stati numerosissimi gli incontri con gli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado. Ignazio Buttitta voleva parlare ai giovani, capire il loro mondo, le loro aspettative, e farsi portavoce di un passato che non va dimenticato. Un vissuto che è storia, cultura, tradizione, conoscenza della propria lingua, saperi indispensabili per chi vuole guardare con fiducia al futuro della società umana, protesa verso l’omologazione culturale.
Queste le date e i luoghi d’incontro: 24 ottobre 2006 Liceo Scient. G. D’alessandro di Bagheria (Supercinema); 27 ottobre Liceo Stat. M. L. King di Favara; 6 novembre Liceo Class. Platone di Palazzolo Acreide (sala cinematografica), 14 novembre Liceo Class. Ruggero Settimo di Caltanissetta, 20 novembre Liceo Scient. E. Basile di Palermo; a dicembre sarà il turno dell’I.T.C. M. Foderà di Agrigento e del Liceo Class. di Licata. 
Nei giorni scorsi lo spettacolo è stato rappresanto all’Istituto d’Istruz. Sup. P. Domina di Petralia Sottana.