Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni La regione Sardegna approva fondi per libri di testo gratuiti

La regione Sardegna approva fondi per libri di testo gratuiti

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Piano, finanziato con oltre 3 milioni di euro, in base alla legge del 23 dicembre, numero 448, prevede la fornitura dei testi scolastici in favore degli alunni meno abbienti che frequentano la scuola secondaria di I e II grado. La ripartizione dei fondi tra le Regioni per l’anno 2012 è stata approvata con decreto, dal Ministero dell’Istruzione. Alla Sardegna è stato così assegnato, in proporzione al numero di famiglie disagiate, la somma complessiva di 3 milioni 080.323 euro di cui 2 milioni 287.720 per gli alunni della scuola secondaria di I grado e del I e II anno della secondaria di II grado. Altri 792.603 sono invece stati stanziati per le restanti classi della scuola secondaria di II grado.
“L’intera disponibilità finanziaria – ha detto l’assessore Milia – viene data ai Comuni in base alla popolazione scolastica residente, secondo gli ultimi dati ISTAT disponibili al primo gennaio 2011”.
Possono beneficiare dei contributi per la fornitura totale o parziale gli alunni che appartengono a famiglie il cui indicatore ISEE (situazione economia equivalente) non sia superiore a 14 mila e 650 euro.
L’assessore Milia ha inoltre disposto che i Comuni, qualora il finanziamento fosse sovradimensionato rispetto alle reali esigenze, possano, una volta soddisfatte le richieste degli studenti assegnatari, destinare le somme in eccedenza per accogliere le istanze degli alunni dell’altro ordine di scuola.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese