Home Generale La scuola che si ferma ma che scopre idee nuove: dalla Danimarca...

La scuola che si ferma ma che scopre idee nuove: dalla Danimarca al Texas

CONDIVIDI
  • GUERINI

Quali sono i migliori progetti che le scuole di tutto il mondo hanno messo in campo nei mesi scorsi, in piena emergenza covid19, con la speranza che possano essere d’ispirazione anche per il futuro?

In Belgio

Una società belga ha progettato un elemento stampabile in 3D da applicare alla maniglia permettendo così l’apertura della porta senza l’utilizzo delle mani. È possibile scaricare i file per la stampa in modo totalmente gratuito.

Icotea

La sim “sospesa”

Un’altra è quella della “SIM sospesa”, lanciata dall’Istituto Comprensivo di Via Giacosa di Milano. L’istituto ha aperto una raccolta fondi e preso accordi con negozi della zona per aiutare chi non ha una connessione sufficiente per seguire la Didattica a Distanza.

Compiti a casa

Infine, più di 40 dipendenti in cassa integrazione della finlandese Finnair hanno offerto un supporto online per i compiti a casa.

La Danimarca ha ovviato al problema del distanziamento utilizzando spazi più ampi momentaneamente chiusi al pubblico, come parchi divertimento, zoo e musei. Anche lo studio di architettura Curl la Tourelle Head ha proposto un progetto per poter aumentare gli spazi delle scuole che consiste nell’utilizzo di tende di differenti dimensioni e forme da posizionare nelle parti esterne dell’edificio scolastico.

In Cina

In una scuola elementare cinese uno studente ha progettato un cappello per far rispettare la distanza di sicurezza di un metro.

In Austria

Un studente austriacoha progettato un parco labirintico diviso da alte siepi che permetterebbe alle persone di stare all’aperto mantenendo il corretto distanziamento sociale durante la pandemia del coronavirus. Disponendo i percorsi in un vortice a forma di impronta digitale si creano molti percorsi che possono essere utilizzati contemporaneamente, anche per le lezioni scolastiche.

In Texas

In Texas, gli studenti hanno organizzato il sabato dei PowerPoint Party. Ognuno di loro ha preparato una presentazione su un argomento a  scelta  e poi l’ha condivisa con gli altri attraverso il software di videochat Zoom.

Il kit artistico

Create You ha invece rilasciato un kit artistico per intrattenere le menti creative di bambini e adulti includendo pennelli, matite colorate, blocchi per schizzi, pastelli e altro ancora.

Soffio

Infine ecco Soffio, una maschera gonfiabile per socializzare dopo la pandemia. La maschera è pensata per tutte le persone che vogliono tornare a vivere una normale convivialità e lo scopo principale del prodotto è quello di proteggere le persone e, allo stesso tempo, di permettere la libertà di movimento anche nel mangiare e nel bere.