Home I lettori ci scrivono La secessione mascherata da autonomia

La secessione mascherata da autonomia

CONDIVIDI

Sveglia! Mentre noi stiamo qui a discutere sul ministro Bussetti e il suo atteggiamento stizzoso nei confronti dei docenti meridionali e delle scuole del Sud, un altro ministro agisce in sordina…

Mi riferisco alla trattativa “privata” fra Erika Stifani, ministra per gli Affari Regionali e le Autonomie, e i governatori di Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, che verrà firmata il 15 febbraio.

Nessun giornale, nessuna radio, nessuna trasmissione televisiva nazionale, ci ricorda Daniele Balicco, ne ha approfondito la portata tecnica e politica.

ICOTEA_19_dentro articolo

Una volta firmata dal Governo, la proposta approderà in Parlamento, dove non potrà essere discussa, ma solo approvata o respinta.

Se dovesse passare, non potrà più essere modificata per dieci anni, neppure attraverso referendum abrogativo.

Siamo di fronte ad una secessione, mascherata da autonomia.

La Repubblica Italiana è una e indivisibile.

                                                                                                                                                          Filomena Pinca