Home Attualità L’auto della preside va in fiamme. In Calabria dirigenti scolastici sotto attacco?

L’auto della preside va in fiamme. In Calabria dirigenti scolastici sotto attacco?

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nella tarda serata del 21 novembre, è stato dato l’allarme incendio a Mesoraca, in provincia di Crotone. Ad andare in fiamme l’automobile del dirigente scolastico della scuola Dante Alighieri di Petilia Policastro e dell’istituto Cotronei, Giuliana Cicero.

Sono in corso le indagini per comprendere la dinamica dei fatti, anche se già la prima ipotesi è il dolo.

La preside, riporta il sito locale Corriere della Calabria, si era recata a Mesoraca a cena in un ristorante in compagnia di alcuni amici. Al rientro la scoperta dell’auto incendiata.

ICOTEA_19_dentro articolo

Altra auto incendiata il mese scorso

Si tratta del secondo caso a breve distanza di auto incendiata ad un dirigente scolastico.

Infatti, lo scorso 11 ottobre, nella stessa provincia calabrese era stata bruciata l’auto del dirigente scolastico Franco Rizzuti, dell’Istituto comprensivo Vittorio Alfieri ma che dirige anche le scuole elementari e medie della frazione Papanice e di contrada Margherita, riporta La Gazzetta del Sud.

Insomma, in Calabria hanno preso di mira i presidi, con tali atti intimidatori. Forse.

Preparazione concorso ordinario inglese