Home Sicurezza ed edilizia scolastica Le 2 priorità per scuole sicure: messa in sicurezza antisismica ed efficientamento...

Le 2 priorità per scuole sicure: messa in sicurezza antisismica ed efficientamento energetico

CONDIVIDI
  • GUERINI

Per Legambiente le priorità per rendere più sicure le strutture dei nostri edifici scolastici sono: messa in sicurezza antisismica ed efficientamento energetico.

A tal riguardo la responsabile nazionale Legambiente scuola intervenuta a Solofra alla consegna delle borse di studio offerte dall’Associazione Culturale “Aniello De Chiara” agli alunni più meritevoli, dichiara: “Per garantire la sicurezza delle scuole serve programmazione e non interventi spot. La situazione va affrontata dal punto di vista del Governo con risorse che vanno meglio indirizzate su delle priorità “.

Icotea

A tal proposito si ricorda che l’efficientamento energetico è l’abilità di un sistema di sfruttare l’energia per raggiungere il risultato voluto, in virtù del fatto che minori sono i consumi maggiore è l’efficienza del sistema.
Si tratta quindi di un rapporto percentuale, dove in linea teorica lo 0% rappresenta uno “spreco” totale di energia, talvolta senza il raggiungimento di alcun risultato. Al contrario 100% è l’efficienza ottimale, ovvero il soddisfacimento completo di qualsiasi fabbisogno dove ogni parte di energia immesso nel sistema è partecipe del processo.