Home Politica scolastica L’educazione civica torna in classe, Salvini: 33 ore e voto in pagella,...

L’educazione civica torna in classe, Salvini: 33 ore e voto in pagella, promessa mantenuta

CONDIVIDI

Dal vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini  giungono parole di piena soddisfazione sul via libera del Parlamento, con l’ok finale del Senato, del disegno di legge che introduce l’insegnamento scolastico di un’ora di educazione civica nel primo e secondo ciclo di istruzione.

Secondo Salvini, il provvedimento – passato a larghissima maggioranza, con 193 sì e 38 astenuti – è una promessa fatta da tempo ed ora portata a termine.

Salvini: vita concreta contro inutili polemiche

Su facebook, il vicepremier leghista scrive che “finalmente l’Educazione Civica torna in classe! Con la legge della Lega approvata definitivamente oggi al Senato, da settembre sarà di nuovo materia di studio obbligatoria, con 33 ore e voto in pagella. Vita concreta contro inutili polemiche. Promessa mantenuta, non si molla! #dalleparoleaifatti”.

ICOTEA_19_dentro articolo