Home Attualità Legge di Bilancio, 40 milioni in più per la digitalizzazione

Legge di Bilancio, 40 milioni in più per la digitalizzazione

CONDIVIDI
  • Credion

La Ministra Azzolina annuncia gli ulteriori finanziamenti previsti nella Legge di Bilancio per la digitalizzazione delle scuole.

Si tratta di un investimento di 40 milioni di euro in più, che si sommano allo stanziamento di altre specifiche risorse per potenziare l’azione amministrativa e didattica nelle scuole anche attraverso l’utilizzo degli animatori digitali.

Icotea

A questi, deve aggiungersi un ulteriore intervento: il potenziamento delle équipes formative di docenti che si occupano dell’attuazione del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Quello della digitalizzazione – scrive la Ministra sui Social – è un capitolo a cui tengo particolarmente, come dimostrano il lavoro e gli investimenti che abbiamo realizzato come Ministero anche durante l’emergenza, fornendo dispositivi e connessioni alle scuole e alle famiglie meno abbienti.In termini di digitalizzazione abbiamo recuperato già molto rispetto alla situazione ereditata dal passato“.

Il nostro obiettivo – conclude – è ora quello di guardare oltre l’emergenza, continuando ad investire sul digitale nelle scuole. In questa direzione va anche il lavoro che stiamo portando avanti al Ministero per mettere a disposizione delle scuole, dal prossimo anno scolastico, una piattaforma digitale unica, contenente tutti i servizi e le funzionalità utili per le scuole, compresi gli strumenti per la didattica digitale“.

L'immagine può contenere: telefono, il seguente testo "LEGGE DI BILANCIO PER LA SCUOLA OLTRE 3,7 MILIARDI LEGGE DI BILANCIO 2021 DIGITALIZZAZIONE 40 milioni di euro in più per la digitalizzazione Ulteriori risorse per gli animatori digitali Potenziate le équipes formative di docenti peril per Piano Nazionale Scuola Digitale Lucia Azzolina Ministradell'Istruzione"