Home Archivio storico 1998-2013 Generico Letizia Moratti si candida a sindaco di Milano

Letizia Moratti si candida a sindaco di Milano

CONDIVIDI
webaccademia 2020
La decisone di accettare la candidatura per le prossime elezioni a sindaco del capoluogo lombardo, già ampiamente nota da tempo, è stata ratificata da Letizia Moratti in una conferenza stampa tenuta a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano.
La vera novità è forse rappresentata dal fatto che la Moratti proseguirà nel suo incarico ministeriale. In molti, infatti, si attendevano le dimissioni da Ministro dell’Istruzione, ma la Moratti, che ha già prenotato spazi pubblicitari e fatto preparare manifesti per la campagna di avvicinamento alle elezioni per la poltrona di Palazzo Marino, ha ripetuto “A me piace finire le cose che comincio” e pensa di rispettare, almeno sino a gennaio, gli “impegni presi”.

Intanto, il sindaco milanese uscente del centrodestra, Gabriele Albertini, si compiace per la decisione della Moratti di candidarsi ed afferma: “Ricordo di essere stato il primo a proporla, prima ancora che indicasse il suo nome il molto più autorevole presidente del Consiglio Silvio Berlusconi”.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese