Home Politica scolastica Venerdì sciopero generale di 24 ore. Contro Jobs Act, tagli ai servizi...

Venerdì sciopero generale di 24 ore. Contro Jobs Act, tagli ai servizi e ai diritti

CONDIVIDI
  • Credion

Domani, venerdì 24 ottobre, l’Unione Sindacale di Base ha proclamato lo sciopero generale nazionale di 24 ore in tutto il lavoro pubblico e privato.

Lo sciopero è indetto da USB, Or.S.A. e Cib Unicobas, contro il jobs act e le politiche  dettate dalla troika al governo Renzi sul lavoro e la pubblica amministrazione; in difesa e per l’estensione dell’art.18 dello Statuto dei Lavoratori; contro il blocco dei contratti nel pubblico impiego e per l’occupazione.

Icotea

Per respingere il pesante attacco rivolto a tutto il mondo del lavoro non basta manifestare. L’USB chiama pertanto tutte le lavoratrici e i lavoratori a scioperare, scendendo in piazza insieme ai disoccupati, i precari, i pensionati, i cassaintegrati e i lavoratori in mobilità, nelle tante manifestazioni territoriali organizzate in tutta Italia per lo sciopero.

Queste le principali iniziative regionali, dove parteciperanno tutte le vertenze in lotta con l’USB:

 

Friuli: a Trieste, piazza Guglielmo Oberdan – ore 09.00

Trentino: a Trento, piazza Dante – ore 9.00

Piemonte: a Torino, piazza Solferino – ore 9.30; a Novara, piazza Cavour – ore 9.00; ad Alessandria, piazza della Libertà, Prefettura – ore 10.00

Liguria: a Genova, via Cesarea, Centro dell’Impiego – ore 10.00

Lombardia: a Milano, piazza San Babila – ore 9.30

Veneto: a Venezia, ple. Roma – ore 10.30; a Vicenza, corteo via Formenton-Ist. Salvi– ore 08.30

Emilia Romagna: a Bologna, piazza XX Settembre – ore 9.00

Toscana: a Firenze, piazza Santa Maria Novella – ore 10.00

Umbria: a Terni, presidio alla AST – ore 10.00

Campania: a Napoli, piazza Mancini – ore 9.30

Molise: a Campobasso, piazza Vittorio Emanuele, Prefettura – ore 10.00

Basilicata: a Potenza, via Verrastro 4, Giunta Regionale – ore 10.00

Puglia: a Bari, piazza Umberto – ore 10.30

Calabria: a Catanzaro, piazza Matteotti a partire – ore 10.00

Sicilia: a Catania, piazza antistante Villa Bellini – ore 10.00; a Palermo, piazza Politeama – ore 9.30

Sardegna: a Cagliari, piazza della Costituzione – ore 10.00

 

A Roma si terrà la manifestazione regionale del Lazio, con delegazioni provenienti anche da Marche ed Abruzzo. Il corteo, con concentramento alle 9.30 in piazza dell’Esquilino, sarà aperto dai lavoratori Meridiana e si snoderà in via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, per terminare in piazza SS. Apostoli.

Sostengono lo sciopero le forze politiche: l’Altra Europa con Tsipras, PdCI, PRC, [email protected]; l’associazione Forum Diritti/Lavoro, il Movimento Migranti e Rifugiati, le tutte le forze e i movimenti che fanno parte del “Controsemestre Europeo”. Parlamentari a 5 Stelle parteciperanno nelle piazze delle manifestazioni. Solidale con lo sciopero anche lo Snater Telecomunicazioni.

L’Unione Sindacale di Base ha ricevuto sostegno e adesione da tanti sindacati internazionali e in primo luogo dalla FSM/WFTU, la più antica confederazione internazionale dei sindacati, con oltre 90 milioni di iscritti in tutto il mondo.

Queste le modalità dello sciopero generale:

Lavoro Pubblico

Ministeri, Università, Ricerca, Scuola, Enti Locali, Parastato (Inps, Inail, Inpdap, Aci), Agenzie Fiscali, Presidenza del Consiglio, Enac: intera giornata del 24 ottobre.

Vigili del Fuoco: personale operativo, 9.00/13.00; personale giornaliero, tutta la giornata del 24.

Sanità: sia pubblica che privata, da inizio del primo turno del giorno 24 a fine dell’ultimo turno dello stesso giorno.

Lavoro privato

Personale non sottoposto alla 146/90: intero orario di lavoro

Trasporto Aereo

Personale navigante, turnista e addetti settori operativi: dalle ore 00.00 alle ore 23.59 con il rispetto delle fasce di garanzia e dei voli garantiti

Lavoratori normalisti o non operativi: intero turno di lavoro

Trasporto Marittimo

Collegamenti isole maggiori

Personale amministrativo: intero turno

Personale viaggiante: da un’ora prima delle partenze del 24 ottobre

Collegamenti isole minori

Personale amministrativo: intero turno

Personale viaggiante: dalle 00.00 del 24 ottobre alle 24.00 del  25 ottobre.

Trasporto pubblico locale e  trasporto merci e logistica:

24 ore nel rispetto delle fasce protette localmente definite (fasce di garanzia in allegato)

Trasporto  Ferroviario

Personale addetto alla circolazione: dalle ore 09.01 alle 16.59

Personale fisso: intero turno

ANAS

Tutto il personale, compreso quello turnista h24: intero turno a partire dalle 06.00 del 24 ottobre alle ore 06.00 del 25 ottobre.

Energia

Intera giornata del 24

Turnisti: 8 ore per ciascun turno, a partire dall’orario d’inizio del turno di mattina fino al termine del successivo turno di notte.

Durante lo sciopero saranno garantiti i servizi minimi essenziali.