Home Attualità Lucia Azzolina sulla riapertura scuole: bisogna recuperare oggi

Lucia Azzolina sulla riapertura scuole: bisogna recuperare oggi

CONDIVIDI
  • Credion

La Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina torna a farsi sentire con frequenza, un mezzo di comunicazione dopo l’altro, un social dopo l’altro. E incalza sulla questione della riapertura scuole.

Oggi 12 gennaio a Uno Mattina ha preso ancora una volta le difese degli studenti scesi in piazza a manifestare e in sciopero dalla DaD ribandendo un concetto già espresso ieri: la didattica a distanza per periodi lunghi non può funzionare.

Icotea

Perlatro, gli psicologi la reputano dannosa, come raccontiamo in un altro articolo.

“Non credo si possa pensare di recuperare d’estate: bisogna recuperare oggi”, ha detto la titolare del MI.

Appello alle regioni

Si rientri in classe il prima possibile, è il suo appello alle regioni affinché ritornino sui propri passi e si adeguino alla volontà e alle indicazioni del Ministero dell’Istruzione che, lo ricordiamo, aveva richiesto che si facessero tornare in classe i ragazzi delle superiori già dall’11 gennaio, mentre ad oggi solo 4 regioni si sono adeguate, le altre hanno preferito la DaD, in certi casi anche per la scuola del Primo ciclo.

In sintesi, le richieste della Ministra Lucia Azzolina: tornare a scuola oggi e recuperare le lezioni perse pure di pomeriggio, anche grazie ai ristori formativi. Tutto è pronto, basta che le Regioni dicano . Stop alla didattica a distanza: i ragazzi hanno bisogno di socialità.

L’articolo di riepilogo dell’intervento della Ministra Azzolina a Uno Mattina