Lucia Sardo sulla Giornata mondiale del docente: il mestiere più bello del mondo

CONDIVIDI
  • Credion

Quello dell’insegnante? Il mestiere più bello del mondo, ha a che fare con le anime. Un insegnante può cambiare il corso della vita di un ragazzo, e quando questo accade, il docente ha già fatto un miracolo.” Così l’artista Lucia Sardo, attrice di teatro e di cinema, intervistata dalla Tecnica della Scuola in occasione della Giornata mondiale dell’insegnante, il 5 ottobre 2021. Per saperne di più sulla kermesse organizzata dalla Tecnica della Scuola vai a questo link.

Tra i ruoli di Lucia Sardo, indimenticabile quello di Felicia Impastato, madre di Peppino, nel film di Marco Tullio Giordana I cento passi. È stata, inoltre, candidata ai Nastri d’Argento come miglior attrice protagonista nel film Picciridda Con i piedi nella sabbia e ha vinto il premio Mariangela Melato con il film Sulla Giostra. Nel 2021 è protagonista di una serie televisiva prodotta dalla Netflix, From Scratch e la troviamo nelle sale con il lungometraggio Sulla Giostra, in coppia con Claudia Gerini.

Icotea

Un intervento ricco di temi, quello dell’artista siciliana, dal precariato al counselling, passando per la delicata questione degli Hikikomori, rispetto alla quale l’attrice ha annunciato uno spettacolo teatrale per le scuole, ai fini della prevenzione e della corretta gestione del fenomeno.