Home Attualità Mamma gira video a luci rosse e lo invia per errore sul...

Mamma gira video a luci rosse e lo invia per errore sul gruppo Whatsapp della scuola

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Attenzione a dove si postano le immagini o i video privati. Potrebbero finire in posti indesiderati con momenti alquanto imbarazzanti. Così come racconta La Nazione, una mamma aveva realizzato un filmato amatoriale dai contenuti molti spinti. Una sequenza hard che la signora avrebbe voluto inviare a un mittente preciso (probabilmente al marito). Invece la mamma ha commesso un errore fatale condividendolo invece nella chat di un gruppo di genitori di alunni di una scuola, di cui la donna fa parte. Uno di quei gruppi di Whatsapp creati per diffondere notizie utili ai componenti.

STUPORE

Apriti, cielo! Immediato lo stupore di chi ha ricevuto il video che nulla aveva a che vedere con notizie riguardanti genitori e figli. Qualche amica avrebbe avvertito subito la donna dello sbaglio. Soprattutto perché, per la disperazione della protagonista e dei suoi familiari, alcuni invece riconoscendola nel video non hanno avuto pietà. E hanno diffuso in giro il filmato che ormai è diventato virale. Ieri mattina in Versilia tutti erano incollati ai telefonini, incuriositi dal video hard amatoriale. Ed è naturalmente scattata la caccia all’identità della protagonista.

Secondo una ricostruzione, sia la signora che il marito si sarebbero rivolti alla polizia per sporgere denuncia contro chi ha divulgato le immagini. Un fascicolo per ora contro ignoti, in attesa che gli inquirenti telematici possano risalire a chi ha condiviso il filmato.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese