Home Politica scolastica Marco Rossi Doria: andrò in giro per le scuole di Roma

Marco Rossi Doria: andrò in giro per le scuole di Roma

CONDIVIDI

Marco Rossi Doria, neo-eletto assessore alla Scuola di Roma, a seguito del ‘rimpasto’ voluto dal sindaco, guarderà e parlerà al vasto popolo della periferia romana.

Lo ha detto lo setto Rossi Doria, appena è stato ufficializzato il suo incarico. “Mi occuperò della parte delle periferie afferente alle questioni sociali, strettamente in accordo con gli altri assessori. Andrò in giro a parlare con le persone, e non è poco, è grande la periferia. Sarò un assessore molto mobile, molto poco nel suo ufficio. Lavorerò molto con le municipalità, molto con le scuole, con il privato sociale, con le parrocchie”, ha spiegato l’ex sottosegretario all’Istruzione.

Icotea

“Per quanto riguarda il settore scolastico, a breve andrò in giro per le scuole. Ovviamente ho più dimestichezza con questo settore, ci ho sempre lavorato e vedremo di capire quali sono le principali criticità per costruire rapidamente un piano di interventi. Attraverso la scuola possono essere rilanciate anche le periferie, perché ci sono i bambini e tutti quelli che ci lavorano”, ha puntalizzato il maestro di ‘strada’ con esperienze nei difficili quartieri Spagnoli di Napoli.

 

{loadposition eb-territorio}

 

Rossi Doria ha aggiunto che è stato investito di “una grande e inaspettata responsabilità, che condurrò con impegno e dedizione, in coerenza con la mia storia professionale. Ringrazio il sindaco di Roma, Ignazio Marino, per la fiducia. Scuola, formazione e periferie sono tre parole chiave sulle quali mi sono a lungo impegnato. Spero che la mia esperienza possa incontrare quella di tante persone che già si impegnano per il bene di Roma, città dalle straordinarie risorse. Lavorerò per favorire reali miglioramenti nella vita quotidiana dei cittadini romani”. 

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola