Home Politica scolastica Marcucci (PD): sulla scuola la destra tagliò 8 miliardi, noi ne investiamo...

Marcucci (PD): sulla scuola la destra tagliò 8 miliardi, noi ne investiamo 3

CONDIVIDI

“Con Renato Brunetta al governo, i tagli alla scuola furono di 8 miliardi con 100 mila cattedre in meno. Il ddl del governo Renzi investe 3 miliardi ed assume 100 mila nuovi docenti”: è lapidario il commento, su Twitter, del senatore del Pd Andrea Marcucci, presidente della commissione Istruzione, alle affermazioni del capogruppo di Forza Italia, Renato Brunetta, che nella stessa giornata ha definito la riforma della scuola “un imbroglio”.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

Icotea