Home Archivio storico 1998-2013 Generico Maremoto in Asia

Maremoto in Asia

CONDIVIDI
webaccademia 2020


A chiudere il 2004 è stato un evento catastrofico che ha dato all’uomo contemporaneo l’idea della propria precarietà. Non che ce ne fosse bisogno ma spesso dimentichiamo la nostra fragilità di fronte agli eventi naturali che ci rendono compagni nel dolore e ci uniscono nella solidarietà. Governi, singoli cittadini, associazioni ed istituzioni mondiali e locali si sono prodigati per intrecciare una ragnatela di aiuti e soccorsi da portare alle popolazioni colpite da questa immane tragedia. Ricordiamo che l’iniziativa, patrocinata da Rai Tg1, "Dona un euro" in collaborazione di Tim, Wind, Wodafone, H3G attraverso un sms al n. 48580 ha dato risultati straordinari. Ma occorre fare di più. Oltre alla Telecom (digitando il numero 163100 dal telefono fisso si devolvono 2 euro) e al Governo, Croce Rossa, Unicef, Telefono azzurro e tantissime altre organizzazioni stanno collaborando per dare la vita e la speranza alle popolazioni che dovranno ricostruire di sana pianta la loro esistenza.

Coloro che hanno chiesto alla Farnesina notizie su amici o parenti scomparsi e che poi hanno potuto contattarli sono pregati di comunicarlo telefonando al numero verde 800086808.
Per avere informazioni aggiornate sui connazionali nelle aree colpite dal maremoto telefona all’Unità di crisi del Ministero degli Affari Esteri: 0636225, 0636915551, 0636915552.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese