Home Archivio storico 1998-2013 Generico Memorandum sulla scuola, definita un’intesa

Memorandum sulla scuola, definita un’intesa

CONDIVIDI
  • Credion
Dopo l’incontro tecnico, tra rappresentanti delle organizzazioni sindacali e dei Ministeri della Pubblica Istruzione, dell’Economia e della Funzione Pubblica, sul Memorandum sulla scuola (di cui abbiamo riferito in un precedente articolo), il 14 giugno a Palazzo Vidoni è stato definito un testo condiviso da Governo e organizzazioni sindacali per la realizzazione di un programma di sviluppo per la scuola.
Le parti hanno convenuto sulla necessità di sottoscrivere l’accordo prima dell’avvio dei lavori per la definizione del Dpef, il documento di programmazione contabile predisposto dal Governo, cui seguirà l’apertura di tavoli strutturali per affrontare i temi tracciati nell’intesa del 14 giugno.

Commentando il risultato raggiunto, la Flc Cgil – che ha tenuto a precisare che all’intesa sulla scuola dovranno rapidamente seguire quelle che riguardano Università, Ricerca e Afam – ha evidenziato come l’accordo sia “una buona base di partenza per costruire politiche di sviluppo per la scuola che, sulla base di una condivisione ampia su obiettivi e impegni anche finanziari, possano trovare più velocemente la strada della realizzazione”.