Home Sicurezza ed edilizia scolastica Memory Safe: la cultura della sicurezza entra nella scuola italiana

Memory Safe: la cultura della sicurezza entra nella scuola italiana

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con questa iniziativa l’Indire, punto di riferimento della ricerca e formazione scolastica in Italia, intende promuovere la diffusione della cultura della prevenzione nella didattica per formare gli studenti che saranno i cittadini-lavoratori di domani.

A tal proposito Memory Safe si propone oggi di diffondere la cultura della sicurezza nella scuola italiana e migliorare la condivisione delle regole della prevenzione, favorendo in futuro un’efficace applicazione nei luoghi di lavoro e di vita.

L’iniziativa è sostenuta dall’attuale normativa sulla salute e sicurezza che attribuisce rilevanza strategica alla diffusione tra gli studenti dei valori, delle conoscenze e delle esperienze, necessari al governo dei rischi presenti negli ambienti di lavoro.

ICOTEA_19_dentro articolo

 Il progetto intende, pertanto, raccogliere e valorizzare le esperienze didattiche più significative realizzate nell’ultimo decennio dalle scuole di ogni ordine e grado in tema di cultura della sicurezza e utilizzare questo patrimonio come fonte di ispirazione per nuove iniziative mirate, con il coinvolgimento di docenti, alunni ed esperti attraverso la predisposizione di un bando. 

Preparazione concorso ordinario inglese