Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Milano, corsi di educazione ambientale affidati alle Guardie Ecologiche Volontarie

Milano, corsi di educazione ambientale affidati alle Guardie Ecologiche Volontarie

CONDIVIDI
  • Credion
Ci sono anche i corsi di educazione ambientale e di botanica nelle scuole tra i compiti che sono chiamate ad assolvere le Guardie Ecologiche Volontarie che il Comune di Milano ha deciso di reclutarle, pubblicando il 18 marzo un bando ad hoc. Si tratta di una professionalità un po’ particolare, che possono assolvere comunque tutti i cittadini che vogliano dedicare del tempo libero ai parchi cittadini.
“Le Gev – spiega il Comune del capoluogo lombardo – sono Pubblici Ufficiali con compiti di Polizia Amministrativa, sanzionano chi non rispetta leggi e regolamenti che riguardano le aree verdi cittadine”.
Dal bando per l’iscrizione al corso – disponibile e scaricabile sul sito www.comune.milano.it – si apprende che le Ecologiche Volontarie hanno il compito primario di promuovere e tutelare il verde pubblico. Ed agiscono in stretta sinergia con la Polizia locale ed i Consigli di Zona.
Per diventare Gev è necessario frequentare un corso gratuito, organizzato dal Comune, della durata di 60 ore, che partirà a maggio al termine del quale i partecipanti dovranno sostenere un esame. Tra i compiti delle Gev, la segnalazione di zone di degrado e il non corretto utilizzo delle aree verdi.
L’ultima edizione di questo genere di corsi, attivati presso il Comune di Milano, risale al 2007.