Home Mobilità Mobilità Ata, novità per chi è perdente posto. Per gli Ata slittano...

Mobilità Ata, novità per chi è perdente posto. Per gli Ata slittano i tempi

CONDIVIDI

Si sblocca finalmente la questione della gestione dei perdenti posti con più anni di servizio nei ruoli ATA e del personale destinatario della trasformazione da contratto a tempo parziale a quello a tempo pieno. I tempi della mobilità Ata vengono prorogati dall’11 al 25 giugno per consentire la corretta gestione del personale perdente posto.

Intesa tra MI e Sindacati

Importante intesa tra Ministero dell’Istruzione e Sindacati che prevede l’incremento dell’organico del personale Ata e il trasferimento a domanda o d’ufficio per i casi di soprannumerarietà.

Icotea

Al fine di rispettare il contingente di organico di cui all’articolo 58, comma 5 ss., del decreto legge n. 69 del 2013 e di evitare che l’applicazione dell’articolo 1, comma 964, della legge
30 dicembre 2020, n. 178 non consenta la corretta gestione delle situazioni di soprannumerarietà e di esubero in ambito provinciale, il personale destinatario della trasformazione del contratto da tempo parziale a tempo pieno di cui al citato articolo 1, comma 964, della legge n. 178 del 2020, in deroga all’articolo 1, comma 6, del CCNI 2020, è inserito nella graduatoria di istituto per l’individuazione dei perdenti posto.

Il personale suddetto, qualora risultante in soprannumero sull’organico di diritto dell’istituzione scolastica per l’anno scolastico 2021/2022, in assenza di ulteriori posti disponibili, partecipa alle conseguenti procedure di mobilità a domanda o d’ufficio, secondo le ordinarie modalità previste dal CCNI sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA, sottoscritto in data 6 marzo 2019. Fatto salvo quanto previsto per le categorie di cui all’articolo 40, comma 2, del CCNI del 6 marzo 2019, detto personale è graduato sulla base del punteggio conseguito in base all’Allegato E del CCNI sottoscritto in data 6 marzo 2019.

La mancata presentazione della domanda comporta in ogni caso il trasferimento d’ufficio secondo il punteggio attribuito in fase di individuazione come perdente posto.

Proroga mobilità Ata

Le operazioni della mobilità Ata sono state prorogate dal 21 maggio al 7 giugno 2021 per la comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili e dall’11 giugno al 25 giugno 2021 per la pubblicazione dei movimenti.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook