Home Mobilità Mobilità docenti: ancora pochi giorni per presentare la domanda

Mobilità docenti: ancora pochi giorni per presentare la domanda

CONDIVIDI
  • GUERINI

Mancano pochi giorni per la chiusura delle funzioni per la trasmissione delle domande di mobilità da parte del personale docente ed educativo: lO.M. n. 32 del 28 febbraio 2014 ha fissato, infatti, al 29 marzo 2014 il termine ultimo per la presentazione delle istanze in applicazione del CCNI sottoscritto il 26 febbraio scorso. Qualche giorno in più per il personale Ata, che ha tempo fino al 9 aprile 2014.

Ricordiamo che le domande di trasferimento e di passaggio, redatte in conformità degli appositi modelli riportati negli allegati alla stessa Ordinanza e corredate dalla relativa documentazione, devono essere indirizzate all’Ufficio scolastico Regionale – Ufficio territorialmente competente rispetto alla provincia di titolarità e presentate al dirigente scolastico dell’istituto o dell’ufficio presso cui il personale interessato presta servizio.

Icotea

Per le scuole di ogni ordine e grado, le domande di trasferimento, di passaggio di cattedra e di passaggio di ruolo del personale docente, per e nell’ambito della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado, e le domande di mobilità del personale Ata, devono essere compilate e trasmesse via web tramite Istanze on-line.

Com’era immaginabile, si stanno verificando dei rallentamenti nel sistema informatico dovuti al sovraccarico di collegamenti soprattutto negli ultimi giorni. Sarebbe di sicuro auspicabile una proroga, ma per il momento non c’è alcuna comunicazione in tal senso.

Ricordiamo, infine, che la procedura on line è consentita esclusivamente per le domande volontarie presentate entro il termine di scadenza. Pertanto le domande presentate dal personale dichiarato soprannumerario dopo la scadenza del termine del 29 marzo 2014 relativo al personale docente e del 9 aprile 2014 relativo al personale Ata o dal personale destinatario di nomina giuridica a tempo indeterminato successivamente al termine di presentazione delle domande di mobilità, devono essere presentate su modello cartaceo.