Home Mobilità Mobilità docenti di religione, domanda cartacea entro il 26 aprile

Mobilità docenti di religione, domanda cartacea entro il 26 aprile

CONDIVIDI
  • Credion

L’Ordinanza Ministeriale 107 del 29 marzo 2021 concerne la mobilità degli insegnanti di religione cattolica per l’a.s. 2021/22.

Scadenze e modalità di presentazione della domanda sono differenti rispetto al restante personale docente.

Icotea

Innanzitutto diciamo che l’istanza si presenta in modalità cartacea e non on-line.

Poi, le scadenze sono le seguenti:

  • presentazione domanda: fino al 26 aprile 2021
  • richiesta di revoca: 4 giugno2021
  • pubblicazione movimenti: 14 giugno 2021.

Chi può presentare domanda

Possono partecipare alle procedure di mobilità territoriale a domanda per transitare nel contingente di diocesi diversa da quella di appartenenza, ubicata nella stessa regione di titolarità, gli insegnanti di religione cattolica che, con l’anno scolastico 2020/2021, abbiano maturato almeno due anni di anzianità giuridica di servizio in ruolo.

Possono inoltre partecipare alle procedure di mobilità territoriale a domanda per acquisire la titolarità in altra regione, con conseguente assegnazione al contingente di altra diocesi, gli insegnanti di religione
cattolica che, con l’anno scolastico 2020/2021, abbiano maturato almeno tre anni di anzianità giuridica di servizio in ruolo.

La mobilità professionale degli insegnanti di religione cattolica è limitata al passaggio dal settore formativo corrispondente al ruolo per l’insegnamento della religione cattolica nella scuola dell’infanzia e primaria al settore formativo corrispondente al ruolo per l’insegnamento della religione cattolica nella scuola secondaria di primo e secondo grado, o viceversa. Possono partecipare a detta mobilità professionale gli insegnanti che, avendo superato il periodo di prova, siano in possesso dell’idoneità concorsuale anche per il settore formativo richiesto e dell’idoneità ecclesiastica rilasciata, per l’ordine e grado di scuola richiesto, dall’Ordinario diocesano competente.

Come presentare la domanda

Gli insegnanti di religione cattolica devono indirizzare le domande di trasferimento e di passaggio, redatte in conformità agli appositi modelli e corredate dalla relativa documentazione, all’Ufficio scolastico regionale della regione di titolarità e presentarle al dirigente dell’istituzione scolastica presso la quale prestano servizio.

Modulistica e dichiarazioni

Elenco diocesi

Elenco diocesi

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook