Home Mobilità Mobilità docenti di religione, domanda cartacea entro il 26 aprile

Mobilità docenti di religione, domanda cartacea entro il 26 aprile

CONDIVIDI

L’Ordinanza Ministeriale 107 del 29 marzo 2021 concerne la mobilità degli insegnanti di religione cattolica per l’a.s. 2021/22.

Scadenze e modalità di presentazione della domanda sono differenti rispetto al restante personale docente.

Icotea

Innanzitutto diciamo che l’istanza si presenta in modalità cartacea e non on-line.

Poi, le scadenze sono le seguenti:

  • presentazione domanda: fino al 26 aprile 2021
  • richiesta di revoca: 4 giugno2021
  • pubblicazione movimenti: 14 giugno 2021.

Chi può presentare domanda

Possono partecipare alle procedure di mobilità territoriale a domanda per transitare nel contingente di diocesi diversa da quella di appartenenza, ubicata nella stessa regione di titolarità, gli insegnanti di religione cattolica che, con l’anno scolastico 2020/2021, abbiano maturato almeno due anni di anzianità giuridica di servizio in ruolo.

Possono inoltre partecipare alle procedure di mobilità territoriale a domanda per acquisire la titolarità in altra regione, con conseguente assegnazione al contingente di altra diocesi, gli insegnanti di religione
cattolica che, con l’anno scolastico 2020/2021, abbiano maturato almeno tre anni di anzianità giuridica di servizio in ruolo.

La mobilità professionale degli insegnanti di religione cattolica è limitata al passaggio dal settore formativo corrispondente al ruolo per l’insegnamento della religione cattolica nella scuola dell’infanzia e primaria al settore formativo corrispondente al ruolo per l’insegnamento della religione cattolica nella scuola secondaria di primo e secondo grado, o viceversa. Possono partecipare a detta mobilità professionale gli insegnanti che, avendo superato il periodo di prova, siano in possesso dell’idoneità concorsuale anche per il settore formativo richiesto e dell’idoneità ecclesiastica rilasciata, per l’ordine e grado di scuola richiesto, dall’Ordinario diocesano competente.

Come presentare la domanda

Gli insegnanti di religione cattolica devono indirizzare le domande di trasferimento e di passaggio, redatte in conformità agli appositi modelli e corredate dalla relativa documentazione, all’Ufficio scolastico regionale della regione di titolarità e presentarle al dirigente dell’istituzione scolastica presso la quale prestano servizio.

Modulistica e dichiarazioni

Elenco diocesi

Elenco diocesi

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook