Home Politica scolastica Mobilità, M5S scende in piazza con i docenti di Napoli

Mobilità, M5S scende in piazza con i docenti di Napoli

CONDIVIDI

Giovedì 4 agosto, il deputato M5S in Commissione Cultura, Luigi Gallo, il consigliere regionale della Campania, Gennaro Saiello e il consigliere comunale di Mariglianella, Leopoldo Esposito, fanno sapere che parteciperanno alla manifestazione indetta dai docenti campani per chiedere trasparenza nelle pubblicazioni dei trasferimenti.
L’appuntamento è previsto per le 9 in piazza Plebiscito della città partenopea.

“Il Movimento 5 Stelle è al fianco dei docenti italiani costretti ancora una volta a subire una vera e propria umiliazione da parte del governo. Al Miur –  dichiara Gallo – chiediamo che vengano pubblicate le graduatorie nazionali integrali prodotte da questo algoritmo che viene sperimentato per la prima volta sulla pelle dei cittadini senza Testing e debugging”.

Icotea

“Chiediamo la correzione degli errori e la rettifica dei trasferimenti in ragione del principio di trasparenza. Al Senato – prosegue il parlamentare M5S – abbiamo già presentato un’interrogazione per fermare la barbarie con cui il governo PD sta colpendo la dignità della professione docente, ormai alla mercé di una legge assurda, la 107. I docenti hanno una dignità, Renzi e Giannini devono rispettarla”.