Home Politica scolastica Mobilità, sembra essere un confronto interlocutorio

Mobilità, sembra essere un confronto interlocutorio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Le indiscrezioni che filtrano dall’interno del Miur sull’incontro della mobilità 2017/2018, descrivono un confronto interlocutorio

Le posizioni tra la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli e i sindacati sono al momento molto distanti. Dopo tre ore di confronto, ai sindacati è stato consegnato un primo documento che non è stato considerato di discontinuità con il passato.

ICOTEA_19_dentro articolo

La reazione sindacale al primo documento consegnato dall’Amministrazione, è stata di contestazione e di precise richieste. Al momento l’Amministrazione si è allontanata dal tavolo e i sindacati sono in attesa del loro rientro.

Quindi non si tratta di una partita in discesa per i sindacati e probabilmente ci saranno altri incontri per chiarire diverse situazioni che per oggi resteranno irrisolte.

Si tratta, almeno per quello che sta filtrando, di un vero e proprio incontro interlocutore che lascerà aperte diverse divergenze che dovranno essere risolte nei successivi incontri del prossimo inizio d’anno.

Preparazione concorso ordinario inglese