Home Personale Modulo consenso vaccino: il nuovo form del Ministero della Salute

Modulo consenso vaccino: il nuovo form del Ministero della Salute [SCARICA IL MODELLO]

CONDIVIDI
  • Credion

Come riferito in un articolo precedente, i docenti e non docenti vaccinati ammontano a quasi 1 milione in Italia, secondo il portale del Ministero della Salute aggiornato al 29 marzo. Ma la campagna vaccinale nel mondo della scuola prosegue con risultati molto distanti tra una regione e l’altra. Abbiamo infatti territori come la Campania in cui il 95% del personale scuola è già stato vaccinato, per lo meno con la prima dose; e regioni come la Sardegna dove si è appena all’inizio.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook

Ad ogni modo, il Governo si sta muovendo ormai da giorni nella direzione di accelerare il passo su tutto il territorio nazionale, uniformando le regioni per efficienza organizzativa nella somministrazione dei vaccini.

Così il ministro della Salute Roberto Speranza sul proprio profilo Twitter: “Ho firmato il protocollo con regioni e farmacisti per far partire in sicurezza le vaccinazioni Covid nelle farmacie del nostro Paese. La campagna di vaccinazione è la chiave per chiudere questa stagione così difficile. Così si fa un altro passo avanti pre renderla capillare.”

Il modulo per il consenso informato al vaccino anti Covid

A QUESTO LINK IL MODULO PER IL CONSENSO AL VACCINO ANTI COVID fornito dal Ministero della Salute.

Il Direttore della prevenzione del Ministero della Salute Giovanni Rezza, in riferimento al modulo chiarisce: Rispetto alla precedente versione, relativamente alla firma del consenso alla vaccinazione COVID-19, la presenza del secondo professionista sanitario non è indispensabile in caso di vaccinazione in ambulatorio o altro contesto ove operi un singolo medico, al domicilio della persona vaccinanda o in stato di criticità logistico-organizzative.

LEGGI ANCHE