Home Attualità Molestie in classe: arrestato insegnante di sostegno

Molestie in classe: arrestato insegnante di sostegno

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Un insegnante di sostegno di una scuola primaria dell’Emilia-Romagna, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale ai danni di due alunne. Gli episodi sarebbero avvenuti durante l’orario scolastico.

L’uomo, un insegnante assunto a tempo determinato, avrebbe palpeggiato le bambine in classe. Episodi segnalati dalla direzione scolastica, che si era accorta di strani comportamenti.

Le indagini dei carabinieri hanno portato al fermo dell’uomo, posto agli arresti domiciliari. In attesa di far luce e verificare le accuse, le indagini continuano, provando a capire se possano esserci stati altri episodi e altri alunni coinvolti.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese