Home Attualità Musumeci: la docente ha detto alla mia nipotina “Tuo nonno prende voti...

Musumeci: la docente ha detto alla mia nipotina “Tuo nonno prende voti mafiosi”

CONDIVIDI

Il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, durante l’incontro tenuto a Palazzo d’Orleans sul ruolo degli insegnanti, ha riferito un “aneddoto” riguardante la sua famiglia: “Rivolgendosi alla mia nipotina, una sua insegnante le ha chiesto se sapesse chi fosse suo nonno; lei ha risposto che il nonno è il papà di suo padre ma l’insegnate ha aggiunto: “Tuo nonno ha preso i voti dei mafiosi”.

Così come segnala La Sicilia, Musumeci ha ricordato di vivere sotto scorta da 15 anni, quindi ha proseguito il racconto: “Mia nipote ha riferito l’accaduto a mio figlio che me ne ha parlato; il primo istinto è stato quello di chiamare il preside il giorno seguente, poi ho pensato che io sono il presidente della Regione, quindi ho inghiottito il boccone amaro e ho detto a mia nipote di stare tranquilla e che quell’insegnante, comunque la pensasse, deve meritare rispetto da parte sua”.

“Nel mondo della scuola ci sono insegnanti svogliati, demotivati – ha concluso – ma ne conosco tanti impegnati e che lavorano con entusiasmo”.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI