Home Politica scolastica Nel Conte bis un volto familiare per la scuola: Francesca Puglisi, sottosegretaria...

Nel Conte bis un volto familiare per la scuola: Francesca Puglisi, sottosegretaria al lavoro

CONDIVIDI

Nella compagine del Conte bis appare un nome familiare nel mondo della scuola. Si tratta di Francesca Puglisi che è entrata a fare parte del governo giallorosso in qualità di sottosegretario al lavoro. La Puglisi in passato ha svolto il ruolo di responsabile nazionale scuola nel Partito democratico durante la segreteria di Bersani, incarico che le è stato assegnato nuovamente nel 2014 nella 2a segreteria unitaria di Matteo Renzi.

Senatrice nella scorsa legislatura è stata la prima firmataria della legge 0-6 meglio conosciuta anche come riforma dell’infanzia e ha svolto l’incarico di Presidente della Commissione Parlamentare sul femminicidio.

Collocata nella corrente che fa riferimento a Dario Franceschini, la Puglisi, laureata in Economia e commercio a Bologna, giornalista potrebbe rivelarsi utile per il personale scolastico grazie alla sua esperienza maturata considerando che il rapporto fra i ministeri è alla base di una politica di governo efficace.

ICOTEA_19_dentro articolo

In merito è giusto rilevare come spesso parte del personale scolastico abbia rivendicato la necessità di inserire la categoria a cui appartiene al lavoro gravoso (cd lavoro usurante), come attualmente accade solo per gli insegnanti della scuola dell’infanzia e per il personale educativo degli asili nido.

Un tema che riguarda proprio il Ministero del lavoro di cui la neo-sottosegretaria fa parte.

CONDIVIDI