Home Attualità Nicola Bruni, premio per la carriera di giornalista cominciata sui banchi del...

Nicola Bruni, premio per la carriera di giornalista cominciata sui banchi del liceo

CONDIVIDI

Bella soddisfazione per Nicola Bruni, storico collaboratore de “La Tecnica della Scuola”. Bruni è sato premiato dall’Ordine dei Giornalisti per i 50 anni di professione giornalistica. La cerimonia si è svolta il 21 marzo 2017, nel corso dell’assemblea annuale dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio, nel sala dei convegni della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, a Roma.

“Quella per il giornalismo è una passione che io coltivo fin dall’adolescenza e che nel dicembre del 1957, a 16 anni, mi portò a rifondare il giornalino di istituto Augustus, del mio liceo, divenendone il direttore per tre anni consecutivi, con 15 numeri pubblicati a stampa. Il mio primo articolo retribuito comparve nell’agosto 1960 sul settimanale Italiamondo, del quale poco dopo divenni redattore, con un piccolo stipendio che mi consentì di pagarmi tutte le spese personali del periodo universitario senza gravare sui miei genitori – dice Bruni. 

Icotea

“Dopo la laurea in lettere, conseguita a dicembre del 1965, fui attratto – aggiunge  – come per vocazione dall’insegnamento, e da allora riuscii a combinare le due attività professionali, rendendole per certi aspetti complementari: con il progressivo affinamento delle capacità di sintesi e di chiarezza nell’esposizione, e delle tecniche per suscitare l’interesse sia dei lettori sia degli allievi”.