Home Alunni No alla “Buona Scuola”: gli studenti in assemblea

No alla “Buona Scuola”: gli studenti in assemblea

CONDIVIDI
  • Credion

Questa iniziativa, che si conclude oggi, ha permesso agli studenti di esprimere il proprio dissenso riguardo al “patto” proposto dal governo Renzi meglio noto come la “Buona Scuola”. In particolare – spiega una nota – è stato rilevato, che il primo ministro, mentre assicura di voler restituire alla scuola il ruolo educativo e di investimento per il futuro del Paese che le e’ proprio, continua a considerarla solo un capitolo di spesa, tanto che sono in vista nuovi tagli. A questo proposito gli alunni hanno tenuto corsi sia volti alla protesta sia di tipo puramente creativo, chiusi l’ultimo giorno da un costruttivo dibattito con i professori in aula magna.