Home I lettori ci scrivono Noi docenti specializzati con 3 anni di servizio statali, ringraziamo il ministro...

Noi docenti specializzati con 3 anni di servizio statali, ringraziamo il ministro Bianchi

CONDIVIDI
  • Credion

Gentile Ministro Bianchi,
siamo un gruppo di docenti specializzati nelle attività di sostegno didattico di vari ordini e gradi con 3 anni di servizio statali. Vorremmo innanzitutto ringraziarLa per il giusto riconoscimento della formazione e dell’esperienza sul campo che emerge chiaramente dal Decreto Sostegni bis da Lei sottoscritto.
Molti di noi lo scorso anno sono stati esclusi dalla partecipazione al concorso straordinario per una manciata di giorni di servizio, per cui siamo altamente riconoscenti di questa ulteriore possibilità d’intraprendere un percorso annuale finalizzato alla stabilizzazione e che valorizzi le competenze.

Ci auguriamo pertanto che a prescindere dalle eventuali modifiche che saranno apportate nei prossimi giorni in Parlamento, si tenga presente come punto fermo per l’assunzione dei docenti innanzitutto la priorità della formazione e degli anni di servizio come previsto anche dalla legislazione europea ed in secondo luogo, laddove ci siano ancora posti disponibili, di estendere tale opportunità ai colleghi di altre categorie in quanto la qualità dell’insegnamento nella scuola italiana, i diritti degli alunni con disabilità e dei lavoratori non possono essere determinati dai consensi elettorali, né tantomeno dal numero di tessere sindacali o altre decisioni arbitrarie.
Ci auguriamo pertanto che nelle decisioni prevalga innanzitutto quel merito e quella professionalità che il Suo Ministero dimostra quotidianamente di sostenere.

Icotea

Certi di essere ascoltati nella tutela dei nostri già acquisiti e riconosciuti diritti, ringraziamo anticipatamente e cogliamo l’occasione per augurarLe buon lavoro e porgerLe i più cordiali saluti.

Un gruppo di docenti specializzati con 3 anni di servizio statali