Home Archivio storico 1998-2013 Generico Olimpiade di Filosofia, fasi nazionali e competizione internazionale

Olimpiade di Filosofia, fasi nazionali e competizione internazionale

CONDIVIDI
  • Credion
La Società filosofica italiana (SFI), con il supporto del Ministero della Pubblica Istruzione organizza la XV edizione delle Olimpiadi di Filosofia, manifestazione riservata agli studenti – che non hanno compiuto 2° anni di età – dell’ultimo biennio della scuola secondaria di II grado.
Dopo l’edizione del 2006 svolta in Italia, a Cosenza, la competizione internazionale delle Olimpiadi di Filosofia (IPO) si terrà in Turchia, nella città di Antalya, tra il 18 e il 21 maggio prossimo.
La selezione, sia a livello di singolo istituto (uno studente prescelto) che a livello regionale (da svolgersi entro il 31 marzo) e nazionale, è basata, come nella competizione internazionale, su un’unica prova scrittache consiste in un saggio di argomento filosofico elaborato in una delle seguenti lingue europee: inglese, francese, tedesco. Nella gara internazionale nessun partecipante può scrivere in madre-lingua.
Le tracce assegnate nelle selezioni d’istituto, regionale e nazionale avranno come riferimento tematico: “Verità, linguaggio e comunicazione”.
Per la valutazione, le apposite commissioni d’istituto, regionali e nazionali adotteranno i criteri indicati nel regolamento internazionale: aderenza alla traccia, comprensione filosofica dell’argomento, validità argomentativa, coerenza e originalità.
Le scuole che intendono partecipare all’iniziativa devono farne richiesta al coordinatore regionale
SFI di pertinenza (o al coordinatore nazionale) indicando il nome di un docente referente che curerà il coordinamento dei lavori all’interno dell’istituto e assumerà la responsabilità dei rapporti con i comitati organizzativi (regionali e nazionale). Gli indirizzi delle commissioni regionali a cui le scuole comunicheranno le iscrizioni saranno pubblicate sul sito internet della SFI ( www.sfi.it ) e sul sito www.sficalabria.it , in cui è anche possibile consultare una storia delle Olimpiadi di Filosofia (le tracce delle passate edizioni, il regolamento internazionale, ecc.).Il coordinamento nazionale è curato dal prof. Antonio Cosentino (e-mail: [email protected] ).

La gara nazionale, per la selezione dei due studenti italiani che parteciperanno alle Olimpiadi internazionali, è curata dalla Sezione Universitaria Calabrese della SFI ed avrà luogo il 16 aprilepresso l’Università della Calabria. Gli studenti ammessi alla gara nazionale saranno ospiti nel campus dell’Università (residence “Socrates”); soltanto le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti (o delle scuole di provenienza). Eventuali accompagnatori possono, su richiesta, alloggiare a proprie spese presso lo stesso residence nel campus universitario.