Home Archivio storico 1998-2013 Estero Olimpiadi di informatica, a Pattaya un liceale di Bologna conquista il bronzo

Olimpiadi di informatica, a Pattaya un liceale di Bologna conquista il bronzo

CONDIVIDI
  • Credion
L’Italia si conferma terra di informatici. Anche dalla 23esima edizione delle Olimpiadi internazionali di Informatica, svolta quest’anno a Pattaya, in Thailandia, la formazione azzurra – composta da Luca Wehrsted del liceo Copernico di Bologna, Giovanni Campagn del liceo scientifico Grigoletti di Pordenone, Giuliano Gregori e Tommaso Spanò del Liceo Scientifico Oberdan di Trieste – ha portato a casa una medaglia: si tratta di quella di bronzo, centrata dal diciottenne Wehrsted, neo diplomato, al termine di due estenuanti giorni di prove. Ad accompagnare i quattro talenti informatici c’era il professor Luigi Laura, dell’Università La Sapienza di Roma, ed il dottorando Stefano Maggiolo dell’Università di Trieste.
Ad aggiudicarsi la vittoria è stato uno studente bielorusso, Gennady Korotkevich. A Pattaya si sono affrontati i migliori studenti di 78 paesi dei cinque Continenti. Con questo piazzamento, salgono a 30 le medaglie italiane, conquistate dai ragazzi del nostro Paese a partire dal 2000, anno in cui l’Italia ha iniziato a prendere parte alle Olimpiadi: si tratta di 1 oro, 11 argenti e 18 bronzi.
Il prossimo anno le Olimpiadi di informatica si svolgeranno in Italia: si terranno nell’ultima settimana di settembre 2012 sul Lago di Garda. Al termine della cerimonia di premiazione degli studenti, l’Italia ha così ricevuto la ‘bandiera’ simbolo delle Olimpiadi Internazionali di Informatica, consegnata nelle mani del presidente del comitato per le Ioi 2012, Giuseppe Colosio, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale della Lombardia. la ventiquattresima edizione delle Olimpiadi Internazionali di Informatica, che. Le Olimpiadi Internazionali saranno organizzate insieme ad AICA, al Politecnico di Milano, alla provincia di Brescia, ai comuni di Montichiari e di Sirmione.